Bilancio di sostenibilità 2019

Bilancio di sostenibilità 2019

Pubblicare ora un Bilancio di sostenibilità che parla del 2019 suona quantomeno strano.
In piena pandemia, impiegare risorse per riflettere su un anno che appare ormai così distante, non solo in termini temporali, può sembrare uno spreco.
Alla Casa della carità, pensiamo che non sia così.

Leggi la lettera del presidente don Virginio Colmegna

Nel 2019, la Casa della carità ha aiutato ​6.808 persone in difficoltà, grazie al sostegno dei donatori, alla passione dei volontari e alla professionalità di dipendenti e collaboratori. Il 2019, per la Fondazione, è stato un anno di consolidamento, segnato da elementi di crescita in ambito, operativo, organizzativo ed economico.

Scopri il 2019 della Casa della carità

Click here for a short English version of the 2019 Sustainability Report

Accoglienza:
relazione e cura per l’inclusione

Alla Casa della carità ci prendiamo cura delle persone in difficoltà. Alcune le ospitiamo, ad altre offriamo servizi diurni, per altre ancora siamo presenti sul territorio della città di Milano.

Scopri le attività sociali

Accademia della carità:
azione sociale e riflessione culturale

L’Accademia della Casa della carità è un laboratorio dove si confrontano saperi diversi, ampi, plurali. È uno spazio di ricerca e di azione, culturale, politica e spirituale.

Scopri le attività culturali

Trasparenza: sociale, economica e ambientale

La Fondazione rendiconta i risultati raggiunti secondo linee guida internazionali. Lo fa per riconsegnare il suo impegno alla comunità nella quale opera ogni giorno.

Consulta il rendiconto sociale, economico e ambientale

*attività sostenute da donazioni di cittadini e contributi di enti. Approfondisci

Casa della carità

La Fondazione Casa della carità “Angelo Abriani” accoglie persone fragili e promuove cultura, partendo dalle storie di chi incontra ogni giorno. A volere questo doppio impegno è stato il suo fondatore, il Cardinale Carlo Maria Martini che, nel 2002, ha scelto don Virginio Colmegna come presidente.

Nel 2019, con 4.915.994 di euro, la Fondazione ha aiutato 6.808 persone e promosso 163 iniziative culturali grazie a 22.569 donatori, 103 volontari e 110 tra dipendenti e collaboratori.

English version

Resta in contatto

Visita il sito della Casa della carità, consulta la pagina Contatti oppure seguici sui social.